Ligue 1: gol e highlights di tutte le partite. Video

2015-03-15 23:21:00
Pubblicato il 15 marzo 2015 alle 23:21:00
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

Ligue 1: guarda tutti i gol e gli highlights

Nella 29a giornata di Ligue 1 il Psg crolla 3-2 a Bordeaux nonostante una doppietta di Ibra (uno su rigore). Per i padroni di casa reti di Sane, Khazri e Rolan. La squadra di Blanc resta seconda in classifica con 56 punti, a meno 2 dal Lione che non va oltre lo 0-0 a Marsiglia. Grandi polemiche nel finale per un gol regolare non convalidato all’OM (il pallone di Ocampos supera la linea di porta). Marsiglia in 10 per il rosso a Morel.

{rec:15436}

Allo stadio Chaban-Delmas Blanc inserisce dal primo minuto Lavezzi nel tridente composto da Ibrahimovic e Pastore. Sono però i padroni di casa a passare in vantaggio al 18' con un'incornata vincente di Sané su corner calciato da Khazri. Il pareggio del Psg arriva, un po' per caso, a inizio ripresa quando Ibra, lanciato da Pastore, coglie l'incomprensione tra Carrasso in uscita e Ilori per metter il pallone dentro con una zampata. Al 70' il Bordeaux è di nuovo avanti con un colpo di testa da due passi di Khazri su assist di Thelin. Un minuto dopo Carrasso salva tutto su Lavezzi. Il Pocho si riscatta però all'85' quando viene messo giù in area da Mariano: dal dischetto Ibra non sbaglia il 2-2. Ma non è finita qui. All'88', infatti, gli uomini di Sagnol pescano il jolly siglando la rete del definitivo 3-2 con Rolan che appoggia in fondo al sacco il cross basso di Mariano. Il Psg subisce così la terza sconfitta in questo campionato. Il Bordeaux, con 48 punti, continua a sognare l'Europa a meno 1 dal quinto posto del St. Etienne.

Allo stadio Velodrome i padroni di casa partono col piede sull'acceleratore con Lopes che si deve superare per respingere la conclusione ravvicinata di Gignac. Il capocannoniere della Ligue 1, Lacazette, si fa ipnotizzare da Mandanda a tu per tu col portiere marsigliese. L'ultima occasione del primo tempo è un colpo di testa di Gignac sul quale Lopes deve superarsi. L'attaccante del Marsiglia al 71' colpisce in pieno il palo con un diagonale. All'84' l'episodio più contestato dai tifosi dell’OM: Ocampos spinge oltre la linea di porta un pallone dopo un'altra prodezza di Gignac. L'arbitro non convalida il gol per un presunto fallo sul portiere. Un minuto più tardi il Marsiglia resta addirittura in 10 uomini per l'espulsione diretta di Morel per fallaccio su Gonalons. Nel finale Mandanda salva il pareggio sul sinistro ad incrociare di Tolisso. Il Lione si porta (con 58 punti) a +2 sul Psg e a +4 sul Marsiglia.

 


https://best-cooler.reviews/

https://220km.net