Ligue 1: Falcao show, il Monaco ritrova la vetta

2016-12-10 22:00:54
Pubblicato il 10 dicembre 2016 alle 22:00:54
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

Una notte in vetta. Nel sabato della 17.a giornata di Ligue 1, il Monaco rifila un 4-0 a domicilio al Bordeaux e acciuffa momentaneamente in testa alla classifica il Nizza, impegnato domenica nel big match col Psg: al Matmut Atlantique il protagonista assoluto è Radamel Falcao, autore di una tripletta, mentre l'altra rete porta la firma di Sidibé. Sorride anche il Marsiglia di Garcia, che batte 2-1 il Dijon grazie al sigillo di Gomis nel finale.

Una passeggiata di salute per il Monaco, che nei primi 4 minuti mette in ghiaccio la partita approfittando del disastroso approccio alla partita del Bordeaux, al secondo ko interno consecutivo dopo quello col Lille di sette giorni fa. Apre le marcature dopo 120 secondi il terzino Sidibé, che ben servito da Silva fa partire un diagonale imprendibile per Prior. Al 4' è già tempo di raddoppio: proprio Prior combina la frittata sul cross di Germain e Falcao da due passi non può sbagliare. I girondini vanno nel pallone, non reagiscono e rischiano più volte di subire il terzo gol, che arriva puntualmente ad inizio ripresa: minuto 50, altro assist di Bernardo Silva per Falcao che finalizza in rete un perfetto contropiede. Al 64' il Monaco cala il poker e i protagonisti sono sempre gli stessi: Silva è imprendibile, Pallois lo stende in area e dal dischetto Falcao non sbaglia, portandosi a casa il pallone con tutte le firme dei giocatori.

Due successi di fila in campionato per i monegaschi, così come per il Marsiglia che - nella gara rinviata venerdì sera per nebbia - batte 2-1 il Dijon grazie alle reti del giovanissimo Lopez e del bomber Gomis: inutile il momentaneo pari firmato Abeid, Rudi Garcia può festeggiare la salita all'ottavo posto. Un punto sopra l'OL resta il Tolosa, che batte 3-2 il Lorient in una partita pirotecnica: protagonista assoluto Toivonen, autore di una tripletta, mentre dall'altra parte prima Moukandjo e poi Waris provano due volte a riaprire la partita ma l'esito finale premia i padroni di casa. Terza vittoria di fila per il Lille, che dopo aver messo ko Bordeaux e Caen stende pure il Montpellier: 2-1 con le reti di De Preville e Sankhare. Importanti successi in chiave salvezza infine per Bastia, 2-0 al Nizza grazie a Danic e Saint-Maximin, e Nancy, 2-0 all'Angers in virtù dei sigilli di Dia e Puyo.


http://progressive.ua

www.best-cooler.reviews

comprare dapoxetine on-line