Coppa di Francia: Psg in finale, travolto il baby Monaco

2017-04-26 22:56:38
Pubblicato il 26 aprile 2017 alle 22:56:38
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

Semifinale di Coppa di Francia in discesa per il Psg che al Parco dei Principi batte 5-0 un Monaco distratto dalla Champions e schierato da Jardim con una formazione zeppa di giovani e riserve. Chiuso il primo tempo in vantaggio 2-0 grazie alle reti di Draxler e Cavani, la squadra di Emery dilaga nella ripresa con l'autorete di Mbae e i gol di Matuidi e Marquinhos. Nella finalissima del 27 maggio a Saint Denis il Psg affronterà l'Angers.

Con la testa alla volata per il titolo in Ligue 1 e alla doppia semifinale di Champions contro la Juventus, Jardim fa ricorso a un ampio turnover schierando un Monaco zeppo di giovani e riserve. Il Psg, invece, si presenta praticamente con la formazione tipo con la chiara intenzione di prolungare ulteriormente la sua formidabile striscia vincente nelle coppe nazionali, dove è imbattuto da 30 partite. La resistenza del Monaco dura 26 minuti, poi De Sanctis combina la frittata non trattenendo il pallone su una conclusione non irresistibile di Di Maria: sulla respinta Cavani anticipa Mbae e serve a Draxler un pallone solo da spingere in rete. Il Psg insiste e cinque minuti dopo raddoppia: Di Maria dalla destra mette in mezzo un traversone basso sul primo palo dove Cavani anticipa tutti e insacca con un delizioso colpo di tacco. Il Matador, fresco di rinnovo fino al 2020, è scatenato e sfiora il 3-0 a 41': Mbae salva tutto sulla linea.
 

La ripresa è di fatto senza storia. Il Psg sfiora il terzo gol già dopo 45 secondi, ma Draxler e Cavani si addormentano al momento di battere a rete su un traversone basso di Maxwell. Poi inizia il festival del gol. Al 50' Mbae firma una goffa autorete deviando nella propria porta un cross dalla sinistra di Di Maria, due minuti dopo Matuidi - servito da un incontenibile Di Maria - ha gioco facile nell'insaccare da due passi con il sinistro: De Sanctis può solo osservare il pallone finire in rete. La squadra di Emery non si ferma e al 90' in mischia Marquinhos sigla la rete che vale il pokerissimo. Per il Monaco la centesima edizione della Coppa di Francia finisce qui, i parigini invece cercheranno di conquistare il loro terzo titolo di fila: il 27 maggio a Saint Denis sarà sfida contro l'Angers.

 

 


доставка води борисполь

steroid-pharm.com

http://techno-centre.niko.ua