Amichevoli: Jovetic fa sorridere Spalletti: Inter-Lione 1-0

2017-07-24 16:36:54
Pubblicato il 24 luglio 2017 alle 16:36:54
Categoria: Serie A
Autore: Redazione educooopedia.info

Stevan Jovetic prova a riprendersi l'Inter. Con una rete del montenegrino nella ripresa, la squadra di Spalletti piega le resistenze del Lione nella prima partita della International Champions Cup. A Nanchino, nonostante il grande caldo, i nerazzurri passano 1-0 al termine di una prova convincente, soprattutto nel secondo tempo. Inter di nuovo in campo giovedì alle 13:35 contro il Bayern Monaco, reduce dal ko per 4-0 contro il Milan.
 
Anche per la nuova Inter di Luciano Spalletti è tempo di esordire nella International Champions Cup. I nerazzurri, che avrebbero dovuto vedersela con il Milan nel primo derby cinese della stagione, sfidano invece il Lione di Bruno Genesio a Nanchino, città sede del Gruppo Suning. Il tecnico interista si affida al 4-2-3-1 con Gagliardini che affianca il neo arrivato Borja Valero in mediana. In attacco, solo panchina per Perisic, con Joao Mario alle spalle di Pinamonti. A rendere ancora più arduo il compito della 'Beneamata' ci pensano il clima torrido di Nanchino e le condizioni del terreno di gioco, a dir poco 'spelacchiato'. Ritmi bassi in avvio con le due squadre che faticano a trovare spazio. I francesi, più avanti nella preparazione, provano a farsi vedere con maggiore insistenza dalle parti di Handanovic e la botta dalla distanza di Traorè finisce alta non di molto. La replica dell'Inter passa dai piedi di Nagatomo ed Eder ma, nonostante un buon possesso palla, è sempre il Lione la squadra più pericolosa con la prima frazione che si chiude a reti bianche dopo quattro minuti di recupero e senza grandi emozioni.
 
Ad inizio ripresa, Spalletti ridisegna la sua Inter, gettando nella mischia Perisic, Gabigol, Jovetic, Padelli, il giovane Vialetti, Kondogbia e Skriniar, ma il primo pericolo lo porta ancora il Lione con la conclusione potente di Mendy. I nerazzurri alzano il proprio baricentro e con Kondogbia, prima, e con uno Jovetic in versione Neymar, poi, provano a sbloccare il risultato, senza però riuscire a trovare fortuna. Dopo un primo tempo incolore, l'Inter inizia a macinare gioco, schiacciando i francesi nella propria metà campo e, solo un grande intervento di Gorgelin, impedisce a Gabigol di siglare il suo primo gol stagionale. L'Inter riesce a concretizzare la propria superiorità con la rete dell'1-0 al 75': Gabigol ruba palla e serve Joao Mario che mette in mezzo un bel pallone sul quale Stevan Jovetic si fa trovare pronto con il piattone. Il Cooling break, resosi indispensabile per le elevate temperature, permette ai giocatori in campo di rifiatare e ai nerazzurri di gestire senza affanno l'ultimo quarto d'ora di gioco. A Nanchino finisce 1-0 per la nuova Inter di Luciano Spalletti che ottiene così la sua prima vittoria nella International Champions Cup. ‘Beneamata’ di nuovo in campo giovedì per affrontare il Bayern Monaco di Carletto Ancelotti, reduce dal 4-0 incassato contro il Milan.
 
INTER-LIONE 1-0
 
INTER (4-2-3-1): Handanovic (1' st Padelli); D’Ambrosio, Murillo (1' st Skriniar), Miranda (22' st Ranocchia), Nagatomo (1' st Valietti); Gagliardini (1' st Kondogbia), Borja Valero (22' st Brozovic); Candreva (1' st Gabigol), Joao Mario (43' st Biabiany), Eder (1' st Perisic); Pinamonti (1' st Jovetic).
In panchina: Berni, Pissardo, Emmers, Vanheusden, Rivas.
Allenatore: Luciano Spalletti
 
LIONE (4-2-3-1): Lopes (1' st Gorgelin); Rafael (1' st Rafael), Marcelo (15' st Diakhaby), Morel, Marcal (31' Mendy, dal 15' st N'Koulou); Tousart (15' st Ferri), Darder (15' st Grenier); Depay (15' st Mammana), Fekir (1' st Aouar), Traoré (1' st Maolida); Meija (1' st Gouiri).
In panchina: Cornet.
Allenatore: Bruno Genesio
 
Marcatore: 30' st Jovetic
 
AMMONITI: D'Ambrosio
ESPULSI: Nessuno

Купить Сиалис гель

https://progressive.ua

www.maxformer.com