Europa League: Fiorentina eliminata, passa il Borussia

2017-02-23 23:03:49
Pubblicato il 23 febbraio 2017 alle 23:03:49
Categoria: Europa League
Autore: Redazione educooopedia.info

La Fiorentina esce dall'Europa League e lo fa nel peggiore dei modi: nel ritorno dei sedicesimi, avanti di due reti, la squadra di Sousa si fa rimontare dal Borussia Monchengladbach che espugna il Franchi 4-2. Alle reti di KalinicBorja Valero risponde la tripletta di Stindl, di Christensen la quarta rete tedesca. All'andata i toscani vinsero 1-0 grazie al gol di Bernardeschi.

L'avvio di match è da incubo per i viola: tre chance da gol in pochi minuti per gli ospiti, la più clamorosa all'8 col palo colpito da Vestergaard. La Fiorentina al 15' passa in vantaggio grazie all'iniziativa personale di Bernardeschi che fa l'assist per l'1-0 di Kalinic. Al 23' Sommer salva su Chiesa e Bernardeschi, il raddoppio viola è solo rimandato: al 28' errore di  Vestergaard, Borja Valero non perdona. I tedeschi rientrano in partita al 44' grazie al rigore trasformato da Stindl.

La ripresa inizia nel peggiore dei modi per la squadra di Sousa: al 47' Stindl sugli sviluppi di un corner pareggia i conti. Il black out della Fiorentina prosegue al 55' quando, sulla punizione di Hofmann, Stindl viene lasciato libero di colpire dal limite realizzando così il sorpasso. Al 60' arriva il 4-2 di Christensen con la difesa viola immobile sul corner del Borussia. Il Franchi fischia il cambio Bernardeschi-Ilicic, lo sloveno al 68' colpisce la traversa su punizione complice il tocco di Sommer. Nel finale la Fiorentina non costruisce pericoli: finisce 2-4 al Franchi, i viola salutano l'Europa e ora si concentreranno solo per una complicata rimonta al sesto posto in campionato da qui a fine stagione. 
 

また、読み

www.best-cooler.reviews

https://www.best-cooler.reviews/