Bundesliga: talismano Coman, 7 titoli nazionali a 22 anni

2018-04-08 15:59:04
Pubblicato il 8 aprile 2018 alle 15:59:04
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Marco Corradi

7 titoli nazionali vinti in 6 stagioni: non è un errore di battitura, ma il curioso record ottenuto da Kingsley Coman, che continua ad aggiornare la sua ricchissima bacheca nonostante un'età giovanissima. Se infatti non ci soprende che Arturo Vidal possa vantare 7 titoli nazionali consecutivi vinti in carriera (4 con la Juventus, dal 2011-12 al 2014-15, e tre col Bayern), è invece insolito lo score del 22enne francese. Nella giornata che ha visto i bavaresi festeggiare il 6° successo di fila nella Bundesliga, infatti, Coman ha festeggiato il 7° campionato vinto in 6 anni da professionista. 

Una serie iniziata nel 2012-13, quando un giovanissimo Coman esordì nel PSG e vinse la Ligue 1 da comparsa: scenario ripetuto nel 2013-14 coi parigini, nelle cui fila ha vinto due volte il campionato pur giocando solo tre gare e 39' complessivi. Di maggior sostanza invece il titolo vinto nel 2014-15 con la Juventus, viste le 14 presenze e i due assist serviti ai compagni, mentre nel 2015-16 l'esterno francese ha conquistato due campionati nella stessa stagione. E anche qui, per pochi minuti, dato che l'unica presenza messa a referto con la Juventus di Allegri gli ha consentito di essere inserito all'interno della squadra vincitrice della Serie A 2015-16: Coman è poi approdato al Bayern, vincendo da protagonista (22 presenze) la Bundesliga con Guardiola, e si è ripetuto conquistando anche i titoli tedeschi del 2016-17 e del 2017-18 con un minor minutaggio. 7 titoli nazionali (2 in Ligue 1, 2 in Serie A, 3 in Bundes) a 22 anni, e il tutto mettendo insieme solo 79 presenze: il massimo risultato col minimo sforzo, e tante medaglie da mostrare per Kingsley Coman. 


здесь

best-products.reviews

https://xn--80adrlof.net