Nba: Iverson, Shaq e Yao Ming nella Hall of Fame

2016-09-10 11:36:36
Pubblicato il 10 settembre 2016 alle 11:36:36
Categoria: NBA
Autore: Redazione educooopedia.info

Tre nuove stelle del basket brillano nella Hall of Fame dell'Nba, sono Allen Iverson, Shaquille O'Neal e Yao Ming. Cerimonia strappalacrime a Springfield in Massachussets, luogo scelto non a caso, essendo stata la prima città in cui si è giocata una partita di pallacanestro. Per ciascuno dei tre le motivazioni del premio sono differenti, dal record di punti di Shaq, al genio e sregolatezza di Iverson, al messaggio di globalizzazione di Yao Ming.

Tanti i momenti di commozione alla consegna dei riconoscimenti, primo a salire sul palco un emozionato Yao Ming, non uno dei più grandi giocatori della storia, ma comunque importante perchè con i Rockets ha rappresentato il simbolo dell'apertura al mondo dell'Nba, diventando un eroe oltre che in America anche nella sua  patria, la Cina. Poi tocca ad Allen Iverson e il bad boy per una volta si scioglie quasi in lacrime e rivolgendosi a John Thompson, suo coach alla Georgetown University, dice: "Mi hai salvato la vita, hai scommesso su di me quando nessuno mi voleva". Infine ecco Shaquille O'Neal, per lui parlano i numeri, 28 mila punti segnati, settimo marcatore nella storia dell'Nba. Vincitore di 4 titoli (tre con i Los Angeles Lakers e uno con i Miami Heat).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it

Купить Камагра Polo