NBA: Boston ferma i Cavs, Nuggets corsari

2017-03-02 08:43:33
Pubblicato il 2 marzo 2017 alle 08:43:33
Categoria: NBA
Autore: Redazione educooopedia.info

Undici gare in un'intensa notte NBA. I Denver Nuggets vincono ancora in trasferta: sbancata Milwaukee con 22 punti di Gallinari e la seconda tripla doppia filata di Jokic. Il big match di Boston è dei Celtics che battono i Cavs con 31 punti di Isaiah Thomas. Vittoria in volata degli Spurs contro i Pacers col canestro finale di Kawhi Leonard. Successi esterni per i Knicks a Orlando e per gli Wizards a Toronto.
 
I Denver Nuggets accarezzano sempre di più l'ottavo posto ad Ovest che vale ai playoff grazie al secondo successo di fila: dopo il colpo a Chicago, la franchigia del Colorado vince in back-to-back a Milwaukee contro i Bucks 110-98 e regala a coach Mike Malone il 100esimo successo in carriera. Denver ha sei uomini in doppia cifra ma a spiccare sono i soliti sospetti, Danilo Gallinari e Nikola Jokic: il Gallo stampa 22 punti con 6 su 11 al tiro mentre il serbo centra la quarta tripla doppia stagionale, la seconda di fila, con 13 punti, 14 rimbalzi e 10 assist.
 
Il big match della notte va in scena a Boston dove i Celtics battono 103-99 i Cleveland Cavaliers nella sfida al vertice della Eastern Conference. Gara tiratissima e decisa in volata dalla tripla del +2 e da due tiri liberi di Isaia Thomas, il migliore di Boston con 31 punti, insieme ai 17 con 10 rimbalzi di Jae Crowder. Ai Cavs non bastano i 28 punti di Kyrie Irving e la settima tripla doppia stagionale di LeBron James da 28, 13 rimbalzi e 10 assist; Cleveland ha avuto il tiro del contro sorpasso sul -2 ma l'ultimo arrivato Deron Williams ha fallito la bomba dall'angolo. Per i campioni in carica è la prima sconfitta stagionale in trasferta dopo essere stati in vantaggio nel quarto periodo.
 
Nelle altre gare, i San Antonio Spurs tornano a casa dopo la lunga trasferta per il Rodeo e battono 100-99 i Pacers col canestro a fil di sirena di Kawhi Leonard, 31 punti; gli Wizards vincono 105-96 a Toronto con 27 punti di Bogdanovic e scalzano i Raptors dal terzo posto a Est; i Pelicans, senza lo squalificato Cousins, tornano al successo dopo tre ko vincendo 109-86 a Detroit con 33 punti e 14 rimbalzi di Anthony Davis; i Knicks vincono 101-90 a Orlando; Atlanta piega Dallas 100-95; tutto facile per Miami sui 76ers, 125-98; i Timberwolves vincono 107-80 in casa dei Jazz; Brook Lopez trascina i Nets al successo a Sacramento 109-100; i Rockets passano 122-103 a Los Angeles contro i Clippers con 26 punti e 9 assist di James Harden.

ここに ac-sodan.info

https://www.best-cooler.reviews

http://ukrterminal.kiev.ua