Eurolega: vendetta Melli, Milano ko col Bamberg

2017-03-23 22:58:04
Pubblicato il 23 marzo 2017 alle 22:58:04
Categoria: Eurolega
Autore: Redazione educooopedia.info

Un'Olimpia Milano ancora in emergenza perde 84-76 al Forum contro il Bamberg nella 28esima giornata della regular season di Eurolega. In una sfida tra due formazioni da tempo eliminate dalla corsa ai playoff i tedeschi, dell'atteso ex Niccolò Melli e del coach italiano Andrea Trinchieri, si impongono grazie ad un eccellente primo quarto chiuso sul 29-14: nel finale l'EA7 risale fino al -5 (72-77) grazie a Hickman e Raduljica ma non basta.
 
Come spesso è accaduto quest'anno in Eurolega l'Olimpia Milano sbaglia l'approccio alla partita e l'avvio difficoltoso condiziona il resto del match. Succede anche contro il Bamberg dell'applaudito ex Niccolò Melli: l'EA7 parte 7-2 poi, dopo il vantaggio 9-8, incassa un break di 18-0 con le triple di Melli, Lo e Staiger, che lanciano il Brose a +17. Nel secondo periodo il margine non scende mai sotto la doppia cifra e la squadra di Andrea Trinchieri tocca il massimo vantaggio sul +21, 50-29, dopo un libero di Radosevic, altro ex.
 
Nel terzo quarto la musica non cambia, l'Olimpia, come ad Atene senza Simon, Fontecchio, Cerella, Dragic e Sanders, non va mai oltre il -12 e per il Bamberg è tutto facile. Nel quarto quarto la squadra di Repesa ha una reazione, torna a -7 (59-66) grazie ad un pimpante Raduljica, e a 2 minuti dalla fine è ancora il centro serbo a firmare il -5: lì Pascolo fallisce il canestro del -3 e subito dopo arrivano la tripla Causeur e due punti di Zisis che riportano il Brose a +10 e chiudono il discorso. Per l'EA7, arrivata a 8 sconfitte interne su 14 gare europee, non basta un risveglio nel finale e le buone prove di Hickman, 20 punti, e Raduljica, 19 con 9 rimbalzi. Il Bamberg ha 9 punti e 8 rimbalzi di Niccolò Melli, 17 di Causeur e 12 di Jerel McNeal.

http://220km.net

https://sledoc.com.ua

Этот важный блог , он описывает в статьях про alt-energy.in.ua.