Basket, Eurolega: esordio amaro per l'Olimpia. Vittoria in rimonta del CSKA

2017-10-12 21:35:10
Pubblicato il 12 ottobre 2017 alle 21:35:10
Categoria: Notizie Basket
Autore: Matteo Sfolcini

La nuova Olimpia perde ma convince. A Mosca, in un impegno sulla carta quasi proibitivo contro la corazzata del CSKA, una delle candidate al titolo finale, arriva una grande prestazione. Il primo tempo è dominato dai ragazzi di Pianigiani, che all'intervallo lungo chiudono con un vantaggio di +10. Nella seconda metà, però, esce fuori il talento dei russi ,che sfruttano le troppe palle perse di Milano e rimontano, chiudendo la partita sul 93-84.

C'è molto rammarico ma grande consapevolezza della propria forza nell'esordio dell'Olimpia in Eurolega. I ragazzi di coach Pianigiani hanno giocato un'ottima partita contro i fuoriclasse del CSKA, in casa quasi imbattibili (42 vinte nelle ultime 45) ma alla fine si sono dovuti arrendere. Milano parte fortissima nel primo quarto, sorprendendo la difesa russa e chiudendo il primo parziale avanti di 14. Nella seconda frazione, grazie alle giocate di Goudelock e Micov, l'Olimpia regge l'impatto dell'entrata di Hunter, che con i suoi cinque rimbalzi offensivi permette al CSKA di rimanere ancora viva. All'intervallo lungo si va quindi sul 38-48, vale a dire +10 in favore dell'Armani.

Poi, però, nella seconda parte qualcosa si spegne e, causa anche la stanchezza e le tante palle perse, escono fuori i temibili contropiedi del CSKA. La classe infinita dell'ex Real Madrid Sergio Rodriguez, venuto a sostituire un altro top player come Teodosic, volato in NBA, e la precisione da due punti (9/12) di Higgins, che alla fine mette a referto 21 punti, completano la grande rimonta dei ragazzi di Itoudis, che chiudono nel finale con il punteggio di 93-84. All'Armani non sono bastati, invece, i 17 punti di Goudelok e i 16 di Micov.

best-cooler.reviews

www.mitsubishi.niko.ua

У нашей фирмы полезный веб портал со статьями про https://alt-energy.in.ua.