Serie B, Entella-Pescara 0-0: pari tra gli sbadigli

Serie B di educooopedia.info - Foto Datasport

Serie B, Entella-Pescara 0-0: pari tra gli sbadigli. Poche emozioni al Comunale di Chiavari: le due squadre restano in zona playoff

- 2016-04-30 17:15:05

Al Comunale l'Entella mantiene l'imbattibilità tra le mura amiche in questo 2016 e frena la corsa di un Pescara reduce da cinque vittorie consecutive. Termina a reti bianche e con poche occasioni da gol soprattutto in una ripresa a tratti soporifera la sfida della 39a giornata di Serie B. Con questo risultato i ragazzi di Aglietti mantengono la settima posizione in classifica a quota 61 punti ma si dovranno guardare le spalle dal possibile ritorno del Cesena, che gioca in posticipo conto la Pro Vercelli; il Pescara sale invece a quota 65 e conserva la quarta piazza in coabitazione col Bari.

I primi 45' si chiudono a reti bianche in una gara molto equilibrata. Parte meglio la squadra di Aglietti, pericolosa già al 1' con Staiti che costringe Fiorillo alla parata con un sinistro angolato. Al 13' è il turno di Troiano di provarci con un missile dai venti metri ma il pallone termina non lontano dall'incrocio dei pali. Dopo la sfuriata iniziale dei padroni di casa, il Pescara prende le misure agli avversari e inizia a macinare gioco. Al 21' Caprari serve in profondità Lapadula che di sinistro impegna Iacobucci sul suo palo. Al 24' è la volta di Torreira di calciare alto da ottima posizione su una bella trama dei suoi sull'out di sinistra. Al 30' si rivede l'Entella con una bella combinazione tra Caputo-Di Carmine-Masucci che porta il trequartista ligure a calciare di poco fuori dal vertice dell'area. Nel finale Torreira pesca Lapadula in area ma l'incornata del goleador italo-peruviano termina abbondantemente a lato. Da segnalare l'infortunio occorso a Mandragora, costretto ad abbandonare il terreno di gioco per un guaio muscolare all'11'.

Nella ripresa il canovaccio del match non cambia. Le due squadre finiscono con l'annullarsi in una ripresa dai rarissimi spunti. Al 58' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Benali perde l'attimo e favorisce l'intervento in extremis di Troiano. Al 71' Lapadula dimostra di vivere una giornata meno che normale e colpisce debolmente favorendo l'intervento di Iacobucci. Al 78' ancora Lapadula scambia con Zampano ma il terzino calcia sull'esterno della rete. Nel finale torna ad attaccare l'Entella ma Palermo, il migliore dei suoi, calcia di un soffio a lato su una corta respinta della difesa abruzzese. Termina così senza vincitori nè vinti al Comunale. In chiave playoff si deciderà tutto nelle ultime tre giornate.   

Nella prossima gara, la terzultima di questo campionato, l'Entella andrà in trasferta a Vicenza, mentre il Pescara riceverà all'Adriatico il Lanciano.

220km.net

http://www.biceps-ua.com

seo companies