Serie B: l'Ascoli festeggia la salvezza, la Virtus Entella retrocede in C

Serie B di educooopedia.info - Foto Datasport

Finisce col punteggio di 0-0 anche la sfida playout di ritorno, ma al Del Duca esultano i bianconeri di Cosmi

Matteo Sfolcini - 2018-05-31 23:10:42

Un altro 0-0 fra Ascoli ed Entella nel ritorno del playout di Serie B, ma il miglior piazzamento in classifica nella stagione regolare consente alla squadra di Cosmi di restare in Serie B. La Virtus Entella invece retrocede in C insieme a Novara, con cui aveva vinto il drammatico spareggio all'ultima giornata, Pro Vercelli e Ternana. Dopo il pari a reti bianche all'andata, anche stasera finisce con lo stesso risultato una partita che ha regalato emozioni e tensione fino alla fine. 

L'Ascoli ha costruito molto, sbagliando diverse occasioni a causa della grande serata del portiere ospite Paroni che ha tenuto vivo il sogno salvezza fino alla fine. La squadra ligure ha provato ad alzare i ritmi solo nella ripresa, ma ha creato davvero poco per impensierire la difesa di casa che difeso il risultato dell'andata non rischiando quasi nulla. I marchigiani hanno colpito anche un palo con Clemenza, ma può bastare per far partire la festa al Del Luca con un Cosmi che si lascia alla commozione. Per l'Ascoli il prossimo anno sarà il 4°campionato consecutivo in Serie B mentre i liguri salutano la cadetteria dopo quattro anni di permanenza. 

www.chemtest.com.ua/

www.pharmacy24.com.ua/dapoksetin-prodlenie-akta/

www.agroxy.com/prodat/proso-136