Serie B, playoff: Cittadella e Venezia passano il turno, Bari out

Serie B di educooopedia.info - Foto Datasport

Il turno preliminare dei playoff di Serie B premia le due venete: il Cittadella pareggia e passa grazie alla miglior classifica, il Venezia schianta il Perugia

Marco Corradi - 2018-06-03 23:10:00

Il turno preliminare dei playoff di Serie B è di stampo veneto, e premia le due squadre che avevano la miglior classifica e hanno giocato in casa la sfida che valeva l'accesso alle semifinale contro Palermo e Frosinone: avanzano Venezia e Cittadella, che eliminano le peggio classificate Bari e Perugia. I granata passano grazie alla miglior classifica, pareggiando 2-2 col Bari e tenendo il risultato nei supplementari: succede tutto nella ripresa, col vantaggio pugliese segnato al 51' da Galano e il ribaltone firmato da Bartolomei. Il centrocampista, grande fattore dei veneti nel finale di stagione, trova il pareggio al 59' con una superba punizione e sigilla la doppietta personale al 69' con un gran sinistro al volo: 2-1 Cittadella, e nel finale ecco il 2-2 firmato da Nené, il cui tiro-cross viene buttato in rete dallo sciagurato Alfonso. Il Cittadella non si disunisce, e nei supplementari tiene il risultato grazie allo psicodramma barese: vengono espulsi Gyomber al 115', Brienza al 117' e Sabelli dalla panchina un minuto più tardi. Cittadella in semifinale contro il Frosinone e Bari out con tanto rammarico: senza il -2 in classifica rifilato per gli errori amministrativi di Giancaspro, con questo risultato avrebbe passato il turno. 

Nell'altro match, invece, assistiamo all'assolo del Venezia, privo in panchina di Pippo Inzaghi (che a fine stagione lascerà per approdare al Bologna), ma comunque decisamente scintillante: i veneti vincono 3-0 contro il Perugia di Alessandro Nesta, che in due gare sulla panchina umbra ha collezionato altrettante sconfitte e viene eliminato subito dai playoff. Apre le marcature Stulac al 30' con un autentico eurogol, raddoppia nella ripresa Modolo al 74' e trova il tris Pinato all'83': autentico dominio per il Venezia, che avanza comodamente al turno successivo, dove sfiderà il Palermo per continuare a sognare la Serie A. L'appuntamento con le semifinali dei playoff è fissato per il 6 e il 10 giugno.

www.shtory.ua

np.com.ua

proffitness.com.ua/%D1%82%D0%BE%D0%B2%D0%B0%D1%80%D0%BD%D0%B0%D1%8F-%D0%BA%D0%B0%D1%82%D0%B5%D0%B3%D0%BE%D1%80%D0%B8%D1%8F/%D0%BE%D1%80%D0%B1%D0%B8%D1%82%D1%80%D0%B5%D0%BA%D0%B8/