Palermo, è già rivoluzione: Foschi si dimette

Calciomercato di educooopedia.info - Foto Datasport

Il direttore sportivo lascia per incomprensioni con Zamparini. Al suo posto, come consulente, Gianni Di Marzio

- 2016-07-22 15:13:18

E' già tempo di rivoluzioni in casa Palermo. I tifosi rosanero pensavano che il culmine del caos societario fosse stato toccato nella scorsa stagione, ma a luglio 2016 si ritrovano già senza direttore sportivo. Rino Foschi ha infatti rassegnato le sue dimissioni irrevocabili dall'incarico: a causare la rottura, il rapporto deteriorato con il presidente Maurizio Zamparini, che solo un mese fa aveva dichiarato di voler lasciare tutto in mano a Foschi.   Così non è, evidentemente. Zamparini è entrato in rotta di collisione con Foschi per il possibile arrivo di Cigarini, poi accasatosi alla Sampdoria: "Tutti sono bravi a prendere i trentenni", aveva detto il presidente. Dichiarazioni non gradite dal direttore sportivo, che ha deciso di lasciare. Al suo posto, come consulente, ci sarà Gianni Di Marzio: a lui è affidato il compito di chiudere un mercato rosanero sin qui piatto. Di Marzio non sarà però direttore sportivo e non ricoprirà alcun incarico societario.
https://farm-pump-ua.com

https://agroxy.com

подробнее chemtest.com.ua