Ciclismo, domani scatta la Tirreno-Adriatico: c'è il meglio del ciclismo mondiale

Notizie Ciclismo di educooopedia.info - Foto Datasport

Dal 7 al 13 marzo c'è la "Corsa dei due mari". Sarà una parata di stelle: Chris Froome, Tom Dumoulin, Vincenzo Nibali. Assente Nairo Quintana, vincitore dell'ultima edizione

Simone Lo Giudice - 2018-03-06 19:17:00

Dal Lido di Camaiore a San Benedetto del Tronto: la bellezza di quasi 990 km in una settimana, al termine della quale verrà eletto il vincitore della 53esima edizione della Tirreno-Adriatico. All'appello della principale corsa in preparazione della Milano-Sanremo, prima classica di stagione (in programma il 17 marzo), hanno risposto i giganti del ciclismo mondiale: il britannico Chris Froome (vincitore del Tour de France e della Vuelta 2017), Tom Dumolin (primo olandese ad aggiudicarsi il Giro d'Italia lo scorso maggio) e il nostro Vincenzo Nibali. Sono loro i principali candidati alla vittoria finale (l'azzurro l'ha vinta nel 2012 e nel 2013) insieme all'altro azzurro Fabio Aru, al colombiano Rigoberto Uran, al francese Romain Bardet, all'australiano Richie Porte e allo spagnolo Mikel Landa.

Tra coloro che andranno in cerca di una vittoria di tappa lo slovacco Peter Sagan (campione del mondo nel 2015, nel 2016 e nel 2017) e il "veterano" britannico Mark Cavendish. In quest'ottica, occhi puntati anche sul classe '94 Fernando Gaviria, vincitore di quattro tappe allo scorso Giro d'Italia. Sono 154 i corridori radunati dagli organizzatori di Rcs Sport-La Gazzetta dello Sport per un totale di 22 squadre. Si comincia domani coi 21,5 km della cronometro a squadre a Lido di Camaiore. Seconda tappa Camaiore-Follonica, lunga 172 km e praticamente pianeggiante. Poi comincia il bello: terza tappa Follonica-Trevi di 239 km molto impegnativa con parecchie salite di media dimensione, nonché la più lunga delle sette in programma. La quarta è la più dura in assoluto: partenza da Foligno e arrivo in salita a Sarnano Sassotetto dopo 219 km di percorso. Coi 178 km di Castelraimondo-Filottrano si comincia a scendere. Sesta tappa pianeggiante di 153 km tra Numana e Fano. Gran finale a San Benedetto del Tronto con la cronometro individuale 10 km.

жиросжигатели для мужчин

https://service01.com.ua