Champions League: Ronaldo rovina la festa del Real Madrid

Notizie Champions League di educooopedia.info - Foto Datasport

Il portoghese nel post partita: "È stato bello giocare nei Blancos"

Francesco Cazzaniga - 2018-05-27 09:14:09

In una serata che non lo ha visto protagonista in campo Cristiano Ronaldo si è preso lo stesso i riflettori, facendo un annuncio shock. Il portoghese, intervistato nel post partita ha infatti dichiarato: "È stato molto bello essere al Madrid, e nei prossimi giorni darò una risposta ai tifosi, che sono sempre stati al mio fianco" Dichiarazioni inattese, soprattutto in una notte del genere. L'attaccante ha poi continuato: "Abbiamo fatto la storia e ora dobbiamo divertirci. Il futuro dei giocatori non è importante in questo momento. Non ho dubbi, non è importante ora. Mi riposo e vado con la nazionale, poi vedremo cosa accadrà". conclude.Questo annuncio non avrà sicuramente fatto piacere al presidente dei Blancos Florentino Perez, che ha commentato così le parole di Ronaldo: "Tutti hanno il diritto di parlare, ma oggi quello che conta è il club. L'importante è il club e in un giorno come questo la cosa più importante è che stiamo celebrando la Champions. Tra l'altro si parla sempre di lui e poi non succede nulla. Sono felice che Cristiano abbia vinto cinque Champions come me". spiega. Che il divorzio sia imminente o no non è dato saperlo ora: Ronaldo potrebbe anche aver parlato così per strappare un miglioramento delle sue condizioni contrattuali. Fatto sta che alle sue dichiarazioni sono seguite quelle di Bale, mattatore della serata, che reclama più spazio e non chiude all'idea della cessione: "Ho bisogno di giocare e questo non è successo in questa stagione. Ho avuto un infortunio che mi ha bloccato per 5-6 settimane, ma da allora sono a posto. Quest'estate dovrò sedermi a parlare con il mio agente e parlare del futuro". Ha detto il gallese
читать далее

www.agroxy.com/prodat/otrubi-470

aboutviagra.info/product/neurontin-gabapentin/